dj Postino
lug sab, 2011 / sab 00:00 - 01:00    

dj Postino

dj Postino


Roberto Greco, in arte DJ POSTINO, inizia a maneggiare
per la prima volta una consolle all'età di 14 anni. Nasce a Lizzanello, un paese nel Salento
attivissimo musicalmente dagli anni 80; molte radici reggae & hip-hop sono piantate qui, basti
pensare a Dj War, il veterano per eccellenza della reggae music italiana e da sempre suo modello, a
Gruff, stabilitosi nel paese per un po’ di tempo, ai Fore Motha, famosa crew hip-hop. Tutto ciò si
unisce soprattutto all'attività dello zio disc-jockey Postman Ultrachic, uno dei più grandi
collezionisti di dischi del Salento nonché affermato dj protagonista delle serate più cool dei
locali leccesi, ed è proprio da lui che POSTINO apprende i primi movimenti da
dj! Auto-produce due mix-tape tra il 2004 e il 2006 con il nome di POSTINO
MIXTAPE: il primo è solo una selezione, mentre il secondo include anche dei nuovi pezzi registrati
con gli amici di Lizzanello. In questo modo inizia a farsi apprezzare nel paese ed è così che raduna
alcuni coetani con la stessa passione, mettendo su una crew chiamata LIZZA FIRE; con la stessa
esordisce nella prima dance-hall il 6 luglio del 2007, al BOSCHETTO di Lizzanello, insieme a Lumera
sound, crew calimerese con cui nasce una fraterna amicizia. La svolta, poi, arriva con l'uscita del
terzo volume del POSTINO MIXTAPE, al quale collabora tutta la crew e nel quale sono inclusi molti
pezzi inediti e un'importante collaborazione con la cantante salentina ALESSIA, voce inconfondibile
della Notte Della Taranta; le canzoni del gruppo iniziano a girare nel Salento e l'esperienza sul
palco cresce sempre di più. Intorno ad Aprile 2009 la crew, però,si scioglie ma POSTINO continua la
sua strada e crea una rassegna di dj-set chiamata 'Roots & Culture' presso il NEGRIL CAFE, bar
gestito da amici nel suo paese; ogni domenica stabilisce un'appuntamento fisso per gli amanti del
reggae durante il quale ospita gran parte dei selecta salentini, proponendo una selezione
esclusivamente in vinile. POSTINO cresce e la passione lo porta a incrociare la strada di BIG PACO,
mc degli amici HEART ON FIRE, con il quale nasce una collaborazione; entra a far parte dello stesso
sound e inizia così la parte più bella della carriera del DJ. Esordisce l'8 maggio al Porticciolo
con l’intento di andare alla riscoperta delle origini del reggae e di quei suoni che spesso non si
sentono più nelle danz moderne. HEART ON FIRE cresce sempre di più suonando sempre più spesso a ROMA
come in SALENTO; si fa conoscere ed apprezzare sempre più per la rarità delle sue selezioni, usando
esclusivamente vinili dall'inizio della musica reggae ai giorni nostri e collabora con grandi
artisti di fama internazionale. La strada di POSTINO, recentemente, si incontra con quella di un
uomo che si può a ragione considerare un pioniere nazionale di questi generi, non solo per aver
lavorato con gruppi storici, ma anche per il contributo alla diffusione di tali generi attraverso
altri canali come il teatro e la televisione: PAPA RICKY, del quale diventa DJ ufficiale.
Nell’estate 2010 hanno portato in giro uno show che non ha precedenti nelle danz salentine e che ha
riscosso numerosi successi; ora lo accompagna in giro nelle più importanti yard italiane in attesa
del nuovo disco!Fino ad oggi POSTINO ha diviso il palco con gente del calibro di Bunna, Lampa Dread,
Macro Marco, Dj War, Lutan Fyah, Jah Mason, Mikael Rose, Julian Marley, Luciano, Turbolence, Richie
Spice, Alpha Blondie, Gioman & Killacat, LP International, Anthony Johnson, Yaga Yaga, Big
Bamboo, City Lock, I-tal Sound, Civalizee Foundation, Pow Pow, Brother Culture, U-Brown, Villa Ada,
Sud Sound System, Marina, Papa Leu, Rankin Lele, Fido Guido,Macka B, Gopher, Dr.Ring Ding, Treble,
Boom da Bash, Brusco, Robbo Ranx, Shashamane.
Back to Top